LEGNO, FERRO.......IMMAGINI, nel mondo di LEM

Descrizione

Titolo

l'ambiente in cui LEM lavora....

Titolo

le sculture di LEM sono realizzate in legno d'ulivo ed in tondino / barre di ferro e si ispirano,in genere, alla classicità, alla guerra ed allo sport. In esse vengono raffigurati eroi greci,figure della protostoria italica, soldati dell'antichità, atleti, personaggi biblici e molto altro ancora...

Quelle in legno sono ricavate,in genere, dall'ulivo sia esso tronco,ramo o radice,il cui naturale contorcimento ispira l'autore nel trarne le figure che ha in mente..quelle in ferro sono le silhouettes delle figure stesse rappresentate.Alla base di tutto vi è il tentativo di conferire alle opere  il senso del movimento ,quando esso si intoni alla tipologia dell'opera stessa...

LEM,inoltre,si dedica alla natura circostante tentando di rappresentarne fotograficamente gli aspetti per lui più affascinanti siano essi i paesaggi,i tramonti,le albe,la vegetazione e gli animali...la luna.

Le sue non sono immagini di esperto fotografo ma scatti istintivi di tutto quello che colpisce il suo personalissimo senso estetico.....

testa di Lucumone etrusco (Orvieto,proprietà di Fernando De Bernardis)

Titolo

Bucefalo

(Varese,proprietà di Letizia Masina Lovascio)

Titolo

Giacobbe nel deserto

(Orvieto,proprietà di Paolo Cinti)

Titolo,

Northia, la divinità etrusca, dea del destino particolarmente venerata a Velzna ,l'odierna  Orvieto.  Secondo la tradizione nella parete del tempio a lei dedicato veniva infisso,ogni anno,un chiodo che a serviva per il calcolo del tempo...e,forse,per altri magici riti.

(Viterbo,proprietà di Rinaldo Strata)

ramo di ulivo,h.cm40

Titolo

la viandante

(Roma,proprietà di Giancarlo Di Giovine)

 

ramo di ulivo,h.cm 20

Titolo

la Parca

(proprietà dell'autore)

 

tronchetto di olmo,h.25 cm

Titolo

l'oplita

(Bolsena,proprietà di Vittoria Ceccariglia)

 

tondino e piatto di ferro,h.cm 100

Titolo

saltatrice con l'asta

(parco delle sculture in ferro a Borgo Podernovo)

 

 

tondino di ferro,h.cm 200

E Dio creò la Donna

Casalpalocco,Roma, proprietà di Giacomo Guarnotta

 

tronco di ulivo h.cm 90 circa peso Kg 35

Titolo

 e Dio creò la Donna,particolare

 

 

Titolo

la parata

(Roma,studio di Massimo Cenciarelli)

 

sfera e tondino di ferro,h.cm85

Titolo

ballerina alla sbarra

(Roma,proprietà di Pierluigi Biagioli)

 

 

tondino di ferro,h.cm35

 

Titolo

i Romani cacciano gli Etruschi da Velzna (l'attuale Orvieto)...nel 280 a.C. Volsinii -in etrusco Velzna- viene occupata dai Romani che trasferiscono tutti i suoi abitanti sulle rive del lago Vulsinio dove poi sorgerà Volsinii Novi.

Velzna rappresentava infatti un punto cardine per il controllo delle vie d'acqua quali il Tevere ed il suo affluente Paglia,all'epoca navigabili

(proprietà dell'autore)

 radice di ulivo,h.cm90,peso kg.88

Titolo

 

velzna,particolari

Titolo

l'Emafrodito

(proprietà dell'autore)

 

 

ramo d'ulivo,h. cm 90

Titolo

Madre e figlio

(Orvieto,proprietà di Marisa Cardosi)

 

 

 

 tronco d'ulivo,h.20cm

 

 

 

Titolo

Donna Berbera

(Orvieto,proprietà di Gianfrancesco Malvolti)

 

 

ramo di ulivo,h.28cm

Titolo

Coppia con singole figure laterali

proprietà dell'autore

 

 

tronco di ulivo,h.43 cm

Titolo

miles romanus

(parco delle sculture in ferro,Borgo Podernovo)

 

 

ferro a T,h.128 cm

 

Titolo

Eros,l'abbraccio

(Roma, proprietà di Marinella Ferranti)

 

 

treccia di ferro e tondino,h.85cm

 

 

Titolo

L'amore fatale

 

(Montefiascone,proprietà di Ruty e Mayer Ouziel da Tel Aviv)

 

tondino  e sfere di ferro,h.cm 30

Titolo

Tango

(Orvieto,proprietà dell'autore)

 

treccia di ferro e tondino,h.cm 110

Titolo

Passo di danza

(Roma,proprietà di Marinella Ferranti)

 

tondino e rete di ferro,h.cm 100

Titolo

Ballerina

(Roma,proprietà di Fernando De Bernardis)

 

 

tondino di ferro,h.cm90

Titolo

Mara,la poetessa

(Vetralla,proprietà di Mara Valeri)

 

 

tondino di ferro,h.cm25

 

Titolo

La lettura

(Ramat Sharon,Tel Aviv, proprietà di Michal Rashal Guttmann)

 

 

tondino di ferro,h.cm 25

Titolo

tramonto sul lago

Titolo

Il centravanti

(Roma,studio di Massimo Cenciarelli)

 

 

tondino e sfera di ferro,h.cm100

Titolo

il Filosofo

(Parco delle sculture in ferro,Borgo  Podernovo)

 

 

tondino di ferro,h. cm 80

Titolo

i Romani distruggono il Tempio di Gerusalemme (66-70 d.C.)

Orvieto,proprietà di Fernando De Bernardis

 

 

radice di ulivo,h.cm 85 peso kg80

Titolo

La moglie di Lot

(Roma,proprietà di Pierluigi Biagioli)

 

tronchetto di ulivo,h.cm 28

 

le nove Muse tronco di ulivo,h.cm38
il Big Bang sfere e lamine di ferro,su base di pietra calacarea,h.cm160

Titolo

nella protostoria italica v'è il seme dell'arte che fruttificherà sino ai nostri giorni

scultura

ispirata alla figura che si trova all'interno della lastra che ricopre una famosissima tomba a Paestum: chiamata  la tomba del tuffatore...

l'artista,quello antico s'intende, volle raffigurare il passaggio dalla vita alla morte con questa figura che lascia la terra per immergersi nella vastità del mare....

tondino di ferro,h.cm 105

la NIKE ramo di ulivo,h.cm40
Madonna con Bambino sezione di tronco di ulivo,h.cm30

Titolo

antichità

 

 

tralcio di vite,h. cm 28

il cacciatore proprietà di Giancarlo Digiovine,Roma -h.25cm,lamiera di ferro

Titolo

la Proto Eva

proprietà dell'autore

(tronco di ulivo,h.cm30)

guerriero morente..dal frontone destro del tempio di Aphaia ad Egina... Borgo Podernovo,Parco delle sculture in ferro.
gruppo di figure: La corsa (tondino di ferro) Borgo Podernovo parco delle sculture
PROMETEO Orvieto,proprietà di Maria Emilia (Mimì) Malvolti (tronchetto di ulivo,h 27cm)
Coppia di ballerini. Roma,proprietà di AngelaMaria(Mia) Biagioli Cenciarelli ( tondino di ferro,h.cm 130)
Nefertari (scultura in tronco di ulivo h.cm43) Proprietà dell'autore

Scrivi un nuovo commento: (Clicca qui)

123homepage.it
Caratteri rimanenti: 160
OK Sta inviando...

Fabiano | Risposta 22.08.2015 22.53

Non conoscevo il tuo modo di scolpire e sono rimasto affascinato! Bello.

Adriano | Risposta 21.04.2015 16.24

Sei grande, Gigi! E il "Chiaro di luna" rende tutto assai più dolce.

Mimì | Risposta 19.06.2014 18.58

....Accidenti,... Zio Luigi!
(come vedi non ho riportato la frase originale: sarebbe stato diseducativo....) Bellissimo sito! Complimentoni ! con tanto affetto

Mario de Grandis | Risposta 17.12.2012 11.03

Caro Gigi è sempre un vero piacere visitare il tuo sito ed ammirare le tue opere; ogni volta nel guardarle mi si rivela sempre qualche nuovo particolare

giuseppe valletta | Risposta 14.12.2012 18.13

Caro Proconsole ,tre opere mi hanno colpito in modo particolare : Le nove muse, la Madonna con Bambino e il Tuffatore di Paestum.Ancora complimenti giuseppe

wiel | Risposta 24.11.2012 14.06

magnifico. abbiamo nostalgia. scrivero un e-mail in Inglese.
Grazie e saluti a Carla e tutti
Jacqueline e Wiel

Ludo | Risposta 04.11.2012 21.04

Ciao nonno! Hai fatto un sito meraviglioso!

rinaldostrata@libero.it | Risposta 03.11.2012 19.10

Carissimo Gigi,non finisci mai di stupire!Cosa ci dobbiamo aspettare ancora da questo poliedrico uomo dotato di non comuni doti artistiche e morali?Grande amico

alessandra | Risposta 02.11.2012 13.13

sono emozionata, è davvero tutto bellissimo e suggestivo. Mi piace anche la musica di sottofondo

alessandra | Risposta 02.11.2012 13.11

sono senza parole, è meravigiosa

Vedi tutti i commenti

Commenti più recenti

22.08 | 22:53

Non conoscevo il tuo modo di scolpire e sono rimasto affascinato! Bello.

...
28.07 | 19:18

Complimenti all'Artigianista e alle belle foto fonte di inestinguibile ispirazione!

...
21.04 | 16:24

Sei grande, Gigi! E il "Chiaro di luna" rende tutto assai più dolce.

...
19.06 | 18:58

....Accidenti,... Zio Luigi!
(come vedi non ho riportato la frase originale: sarebbe stato diseducativo....) Bellissimo sito! Complimentoni ! con tanto affetto

...
A te piace questa pagina